[LA PAROLA DEL GIORNO] IX settimana del Tempo Ordinario - Sabato (II) 2

Gesù dice di guardarci dagli scribi ma di guardare una vedova. Mentre i primi amano ricevere, saluti e privilegi, la seconda ama piuttosto dare, non qualcosa di superfluo, ma tutto quello che ha per vivere. La povertà della vedova è in realtà la ricchezza di chi ha compreso che l’unica cosa che si può davvero amare, condividere e finalmente donare è solo una cosa: la vita stessa. Questo è il vangelo che Paolo dice a Timoteo di annunciare sempre: la gioia di poter versare la vita nel calice di un’offerta gratuita e libera. Nella speranza che chi si avvicina a noi possa dissetarsi e attendere con noi l’ultimo giorno, quando Dio consegnerà a tutti la corona di una vita che non finisce più.


LA PAROLA DI OGNI GIORNO
Quotidianamente un’immagine e un breve commento alla Parola da parte di fra Roberto Pasolini