Dire l’uomo, vol. 1

Persona, cultura della Pasqua

di Marko Ivan Rupnik

Uno sviluppo dell’antropologia a partire da una logica relazionale fondendo insieme tradizione e attualità e una cultura teologica che respira con due polmoni

18,00 14,50

Copertina del libro
Dire l’uomo, vol. 1

18,00 14,50

ISBN: 9788886517140 (8886517149) Collana: Categorie: ,

Marko Ivan Rupnik, per trattare il tema dell’uomo creato ad immagine di Dio, sceglie il metodo teologico più vicino a quello descritto, ad esempio, nella “Vita di Mosè” di Gregorio di Nissa: l’autore ci invita ad una salita che porterà a contemplare, nei vari modi e sotto vari concetti (che non sono idoli, ma simboli), il mistero dell’Amore Increato e Creato che inabita nell’uomo come immagine di Dio. Il metodo, che evoca piuttosto una salita, aiuta a capire anche il contenuto: non si tratta di parlare delle cose di Dio, ma di parlare con Dio della persona-uomo, delle Persone Divine. Questo è possibile perché si procede come nella preghiera: anche se si sta in silenzio, a causa dell’incontro avvenuto, nascono parole di vita e cultura, continua l’Incarnazione del Lógos. All’esperienza spirituale rimanda infatti continuamente questo libro fitto di idee, di intuizioni, di luce. […] L’autore si rifà spesso agli autori russi, ai quali egli somiglia anche per la capacità di fondere insieme la tradizione e l’attualità, conoscenze tanto varie, culture diverse e una formazione teologica che respira già con due polmoni. (Dalla introduzione di Olivier Clément).

Indice:
Introduzione * La verità, eterna memoria della vita * La persona * La conoscenza di Dio o il sapere integrale * Secondo un’immagine falsa * L’amore che salva nella storia * Epilogo.

Traduzioni:
In ceco, lituano, polacco, portoghese, romeno, sloveno, spagnolo e ucraino

Antropologia, Conoscenza, Persona, Salvezza

Peso 0.3920 kg
Anno

I Edizione

dicembre 1996

Ristampa

gennaio 2011 (3a ristampa)

Pagine

332

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dire l’uomo, vol. 1”

Ti consigliamo…